lederpflege3-600x600

Non è solo la pelle umana a beneficiare delle cure giuste, ma anche quella di animale. Volendo rimanere in tema, non stupisce che anche i tessuti in pelle abbiano bisogno di maggiore attenzione durante i freddi mesi invernali.

Si consiglia di effettuare un trattamento con i prodotti per la cura prima e dopo il periodo in cui si accendono i riscaldamenti. Occorre fare attenzione quando ci si siede su divani in pelle chiara con jeans nuovi: questi perdono infatti facilmente colore; bottoni, zip e borchie possono inoltre graffiare la superficie. Appena acquistati, i prodotti di pelle emanano un odore particolarmente forte. In questo caso la parola d'ordine è: aerare, aerare, aerare!

Ecco alcuni consigli per la cura del vostro angolo relax:

PELLE IN PURA ANILINA 
Questo tipo di pelle è molto pregiato: le caratteristiche della pelle dell’animale rimangono inalterate e ogni mobile mantiene la sua individualità. Le macchie fresche devono essere pulite con uno straccetto asciutto. Successivamente è necessario trattare con un detergente delicato l’intera superficie da cucitura a cucitura. Se dovessero ancora rimanere delle macchie, allora si potrà utilizzare uno spray per sciogliere il grasso, che andrà lasciato agire per almeno tre ore e poi eliminato con l’aspirapolvere. Dopo questo trattamento si consiglia di applicare una crema sul punto interessato e di lasciarla penetrare.

PELLE ALLA SEMIANILINA
Diversamente dalla pelle all’anilina, quella alla semianilina è colorata e presenta quindi un leggero strato protettivo. Le irregolarità della pelle sono quindi meno visibili. Anche per questo tipo di pelle valgono gli stessi consigli dati per l’anilina pura, con un'eccezione. In caso di macchie ostinate è possibile utilizzare un prodotto più aggressivo da applicare sottilmente con una spugnetta nel punto interessato. Anche in questo caso non bisogna dimenticare la crema alla fine!

PELLE TRATTATA
Questa è la superficie più facile da trattare, poiché la pelle di bovino è rivestita con uno strato di pigmenti colorati. Questo la rende resistente allo sporco e quindi particolarmente adatta a famiglie e amanti degli animali. La superficie può essere strofinata con un soffice straccio di cotone inumidito e poi asciugata con un panno. In caso di macchie più resistenti è possibile utilizzare un prodotto più aggressivo, una crema e un impregnante.

NABUK E PELLE SCAMOSCIATA
Diversamente dagli altri rivestimenti questo tipo di pelle ha una superficie vellutata e particolarmente morbida. Il modo migliore per rimuovere lo sporco da questo tessuto è con un aspirapolvere con spazzola. Le macchie fresche devono essere asciugate immediatamente con uno panno asciutto. In caso di macchie ostinate è necessario impiegare un prodotto apposito per il nabuk, oltre a uno spray di protezione dalla luce. Strofinacci specifici per determinati prodotti possono essere d’aiuto per rimuovere lo sporco in determinati punti.

Tutti prodotti per la cura, la pulizia e gli impregnanti sono disponibili nelle nostre filiali e nello shop online. In questo modo nulla più ostacolerà il vostro lungo e brillante futuro in compagnia del vostro sofà o poltrona in pelle.