ZUTgB0zgPpPkv9U1texmcNXjoQCHxPi3QHo4F3HrrXs

Sono passati i tempi in cui tapezzavamo le pareti con le foto di famiglia e le riproduzioni di artisti famosi. Se in passato le lettere stampate erano riservate ai libri e i prodotti grafici comparivano solo in riviste del settore o sugli spazi riservati alle affissioni, oggi questi si sono affermati anche come decorazione da parete. E a ragione, secondo me.

Dietro alla parola “tipografia” non si nasconde altro che un processo di creazione che combina scrittura, immagini, linee, superfici e altri elementi in uno solo. Non ci sono limiti alla creatività: la bravura consiste nel trovare la giusta combinazione.

3 consigli su come combinare i vari tipi di scrittura:

  • Scegliere un contrasto accentuato (ad esempio mescolando scritture molto diverse fra loro) oppure un accostamento armonico (utilizzando scritture della stessa famiglia).
  • Evitare di mescolare scritture/tipi di scrittura con differenze minime, poiché questo può portare a un disequilibrio.
  • È possibile combinare senza problemi scritture con caratteristiche simili (forma delle lettere). È possibile riconoscerle e confrontarle attraverso le lettere “a”, “g” o “e”.
rYiPLsyvNBStxg7nABb6bwbIL8H5LROCu8XQy1IGXL4

Al contrario di una buona stampa fotografica, questo tipo di grafiche è pronto in un istante e trova subito posto sulle pareti di casa. Oltre al mix astratto di lettere, anche le citazioni sono particolarmente adatte come decorazione e possono diventare un motto per iniziare bene la giornata. Le idee, le scritte e i testi adatti sono disponibili a bizzeffe nel World Wide Web e chi lo desidera può anche servirsi direttamente dal nostro blog: vogliamo facilitarvi il compito e vi mettiamo a libera disposizione la grafica della nostra immagine del titolo.

Framed_Quote_A5

Framed_Quote_A4

Non dimentichiamoci di mettere la nostra creazione grafica in una cornice giusta.

Cornice intercambiabile ATLANTA 30x22cm // Cornice intercambiabile BRASILIA 21x29cm // Cornice intercambiabile CALGARY 18x24cm